Bricoportale.it, ottobre 2020: tassello chimico Unifix 300 s

22 Ottobre 2020
ancorante chimico

Da anni, ormai, il mondo delle lavorazioni edili annovera, come elemento insostituibile negli interventi di muratura, il cosiddetto ancorante chimico, meglio conosciuto come tassello chimico.

Quando si parla di ancorante chimico si intende un composto liquido a base di resine polimeriche che viene iniettato all’interno di un foro praticato su un muro (in laterizio, pietra ecc). In pochi minuti il composto indurisce fortemente bloccando tenacemente tasselli, viti, barre filettate ed altro ancora.

Negli anni la composizione dei tasselli chimici è andata via via evolvendosi e attualmente sono disponibili sul mercato prodotti dalle eccezionali qualità di tenuta e versatilità di utilizzo. L’impiego dell’ancorante chimico permette, inoltre, di ridurre drasticamente le scorte di vari tipi di tasselli proponendosi come una soluzione veramente universale nella stragrande maggioranza delle situazioni operative.

In questo panorama, un prodotto recentissimo è il tassello chimico Unifix 300 S di Innotec. Si tratta di un tassello universale con formulazione bicomponente a rapida polimerizzazione.

Leggi tutto.